Un albero per ogni nato

Un albero per ogni nuovo nato: l’iniziativa nel comune di San Paolo di CivitateUN’INIZIATIVA CHE CONIUGA L’OMAGGIO ALLE FAMIGLIE PER LA NASCITA DI UN BAMBINO ALL’IMPEGNO AMBIENTALE Continua a San Paolo di Civitate, dopo il successo dei fuochi di San Giuseppe, la festa della primavera, con la realizzazione della prima tappa del progetto “Un albero per ogni nuovo nato” che prevede la messa a dimora di tanti alberi quanti sono i bambini nati nel comune sanpaolese nell’anno 2018.“

45 alberi di leccio sono stati messi a dimora in località 167, tra Via Roma e Via Ungaretti. Ognuno di essi porta il nome di ciascun bambino, che insieme ai genitori ed all’aiuto dei ragazzi dell’associazione Scout di San Paolo di Civitate, hanno fisicamente messo a dimora le piantine che, quindi, rappresentano simbolicamente la nuova generazione ed il futuro di un paese. La solennità della cerimonia è stata sancita dall’alza bandiera e dall’inno degli Scout e d’Italia. Ad ogni famiglia l’Amministrazione Comunale ha consegnato un attestato di partecipazione in ricordo di questa giornata ed un bracciale di cuoio preparato dai ragazzi scout.“

Un albero per ogni nuovo nato: l’iniziativa nel comune di San Paolo di Civitate
„Un ringraziamento particolare alle associazioni ed a tutti coloro che hanno messo a disposizione il loro tempo ed la loro professionalità per la realizzazione e la buona riuscita di questo evento: un grazie particolare alle famiglie dei bambini che hanno accolto il nostro invito ed a tutti i partecipanti, all’Associazione Santa Cecilia per averci deliziato con un gustoso aperitivo, alle bravissime ragazze cheerleader per l’allegria dei loro spettacoli, all’associazione degli Scout di San Paolo di Civitate per la loro emozionante partecipazione, al Motoclub 71zero10 SPC per la loro presenza e per gli strumenti forniti, ancora un grazie alla Proloco Civitas, ed alla GEPA Coordinamento Provinciale Foggia, alla Radio Athena Beat per la loro disponibilità e per le riprese, utile strumento di comunicazione e di informazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *